Passeggiate a Treviso tra città e paesi

Parco di Villa Manfrin e Parco degli Alberi Parlanti

Parco di Villa Manfrin e Parco degli Alberi Parlanti
Km e Tempo di percorrenza: a piacere
Dislivello in mt (somma di tutte le salite): 5
Difficoltà: Facile
Punto di partenza: Parcheggio in via Gaspare Ghirlanda a Treviso
Descrizione breve: Il parco dei trevigiani, ognuno di noi ci è stato almeno una volta. Percorsi ombreggiati, aree gioco per i bambini, spazi verdi per il relax e spazi espositivi per l'apprendimento dei più piccoli
Passeggino/Carrozzina:
Parco degli Alberi parlanti Villa Manfrin Treviso

Il percorso

Parlare di percorso qui è ovviamente fuori luogo, parcheggiate l'auto e godetevi una tranquilla passeggiata in famiglia o con gli amici tra il verde di imponenti alberi in questo parco sorto attorno Villa Manfrin (o Margherita)

Il parco degli Alberi Parlanti è "ospitato" all'interno del parco della Villa e gestito dal gruppo Alcuni. Un luogo educativo con laboratori per bambini dai 3 agli 11 anni sulla scienza e sui cartoni animati con 4 percorsi a tema:

  • Percorso Sognando la Luna (al coperto): volare è sempre stato uno dei "chiodi fissi" dell'uomo e questo itinerario illustra come questa aspirazione è diventata realtà anche attraverso attività manuali.
  • Percorso Draghi, dinosauri e animali estinti (all'aperto): un viaggio nel passato tra dinocuccioli e l'evoluzione dei dinosauri.
  • Percorso Le macchine di Leo Da Vinci (all'aperto): I bambini parteciperanno alle avventure del giovane Leonardo da Vinci che grazie al suo intuito li guiderà tra le sue invenzioni tra macchine, disegni e giochi coinvolgenti.
  • Percorso Dal Precinema al cartoon (al coperto): come si realizza un cartone animato? questo percorso interattivo per scoprire come nasce e si sviluppa un cartoonì.

In estate l'arena si anima con gli spettacoli all'aperto.

Ogni sezione racchiude delle attività che si svolgono sotto la guida di personale addetto e devono essere prenotate. Per maggiori informazioni su orari e costi visitate questo link

Nell'antica cedraia che fa da sfondo al parco e che sicuramente lo rappresenta più di ogni altra cosa troverete un bar, e potrete conoscere le attività che qui si svolgono.

Ma qui potrete girovagare liberamente e rilassarvi perchè il verde è davvero dominante. Se avete bambini piccoli c'è anche un'area attrezzata con giochi per per loro: scivoli, altalene, arrampicate; ed un laghetto (che però a dire la verità non era messo molto bene).

Idealmente potremo dividere questo grande spazio verde in due parti: la prima, sempre aperta, è  posta accanto al parcheggio, con panchine ed imponenti alberi verdi e viali. All'estremità sud c'è anche un laghetto. Per arrivare alla seconda, e anche al Parco degli Alberi parlanti, dovrete percorrere circa 200 metri, passando dietro a Villa Manfrin.

 

 

Bevi vicino alla camminata

Cantina Luigino Zago Sessantacampi

Cantina Sessantacampi - i vini tipici del Piave

Raboso, Manzoni , Grapariol, Turchetta

vicolo C. Battisti n. 12 - Candelù di Maserada
Tel 0422 98426

Galleria Fotografica.

Parco di Villa Manfrin
Parco di Villa Manfrin
Le sezioni del Parco degli Alberi Parlanti
Le sezioni del Parco degli Alberi Parlanti
Drago del parco
Drago del parco
Animali estinti Parco Alberi Parlanti
Animali estinti Parco Alberi Parlanti
Dinosauro
Dinosauro
Triceratopo
Triceratopo
Dinosauri Treviso
Dinosauri Treviso
Macchine di Leo da Vinci
Macchine di Leo da Vinci
Macchine di Leo da Vinci
Macchine di Leo da Vinci
Camminando per il parco
Camminando per il parco
Alberi in fiore
Alberi in fiore
Parco giochi
Parco giochi
Qui il verde la fa da padrone
Qui il verde la fa da padrone
Laghetto
Laghetto

Bevi vicino alla camminata

Cantina Luigino Zago Sessantacampi

Cantina Sessantacampi - i vini tipici del Piave

Raboso, Manzoni , Grapariol, Turchetta

vicolo C. Battisti n. 12 - Candelù di Maserada
Tel 0422 98426

Cosa vedere.

Parco degli Alberi Parlanti con le relative sezioni

Punti di ristoro

Bar/Ristoro presso la cedraia al centro del parco

Curiosità

Villa Manfrin è stata progettata nel XVIII sec. da Giannantonio Selva, che progettò tra l'altro il Teatro La Fenice di Venezia su commitenza di Girolamo Manfrin. L'ulteriore denominazione "Margherita" è stata ereditata da Margherita Lichtenberg, nobildonna inglese che ne fu proprietaria.

Instagram #passeggiatetreviso
Condividi la tua esperienza con noi

Se ho il passeggino?

No problem, ecco una sezione di  passeggiate da fare in passeggino o in carrozzina

Nota Importante

Tutti i percorsi sono presentati nello stato di fatto in cui si trovano al momento della nostra camminata. PasseggiateTreviso.it non è collegata ai percorsi elencati e declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni presenti in questa guida.

Partners

Giusti Wine

Lasciamo il Segno ulss treviso

© 2024 PasseggiateTreviso | Daniele Genovese P.I. 04742720263